APPROFONDIMENTO INTERVENTI IN PLENARIA

Emozionedigitale – Daniela Lucangeli

Il connettoma è il modello utilizzato per rappresentare le reti neurali in cui cognizione ed emozioni tracciano le nostre memorie. Secondo Sebastian Seung (2018) si può descrivere come una foresta di reti viventi “nessun sentiero riesce a penetrare questa nostra foresta, le ramificazioni ne soffocano lo spazio con una crescita esuberante..E’ una foresta maestosa..penso che racchiuda tutto quanto ogni romanzo, sinfonia, delitto efferato, ogni atto di pietà di cui siamo stati capaci..alloggia in un contenitore di un diametro di appena 30 cm. Sulla terra ne esistono 7 miliardi. A voi, come a me, ve n’è toccato uno a sorte da gestire..gli alberi di cui vi parlo sono cellule speciali: i neuroni. Obiettivo delle neuroscienze è proprio esplorare questa foresta questi rami incantati e conquistare la giungla della mente”. Capire come gli strumenti moderni della tecnologia digitale impatti su tale foresta è un compito fondamentale della ricerca scientifica e dell’etica educativa.

CERVELLI RIBELLI PROJECT – Gianluca Nicoletti

Cervelli Ribelli è una piattaforma strategica di comunicazione adatta ad accompagnare Partner i cui valori siano coerenti con la contemporaneità, con la valorizzazione delle differenze e dell’unicità, con l’orgoglio di chi non ha paura di mostrare il proprio punto di vista e di chi ama valorizzare il proprio sguardo sul mondo.
Cervelli Ribelli è un marchio già attivo, ma allo stesso tempo in continua evoluzione (come sottolinea il payoff “Evoluzione in corso”) e in grado quindi di adattarsi e di essere declinato in iniziative sia strategiche sia tattiche.
La diversità si presenta come sfida contemporanea a saper cogliere il valore delle differenze, presenti comunque in ciascuno di noi e in ogni manifestazione del mondo naturale. Differenze cognitive, comportamentali, di relazione mettono in gioco il nostro futuro e la scoperta di come ognuno abbia una sua impronta unica da lasciare.